Ferrari, primo trimestre in crescita ma paga in Borsa il rinvio dei target

La casa di Maranello chiude il primo trimestre con ricavi sopra il miliardo, ma rinvia gli obiettivi al 2022. Il titolo perde l’8% in Piazza Affari. Elkann: «I risultati 2022 saranno migliori di qu…
» Corriere